Elisa Barretta: 3 lezioni fondamentali che ho imparato durante la mia carriera

Le 3 cose che devi assolutamente sapere se vuoi diventare un Wedding Planner
Le 9 regole d'oro per un matrimonio di successo

Nella vita come nel lavoro quello che conta più di tutto è la pratica e l’esperienza.

 Sono due elementi essenziali che permettono di fare la differenza in qualsiasi contesto ci troviamo.

 Come ti ho raccontato nel mio articolo: “Ecco come tutto è cominciato la vera storia di Elisa Barretta, founder&manager di Wea-academy”, dove parlo della mia storia, l’esperienza accumulata nel tempo mi faceva essere sicura. Pensavo di cavarmela bene fin da subito come wedding planner, ma poi i conti con la realtà sono stati altri..

Nonostante tutto negli anni ho sempre cercato di mettermi in gioco. Di capire cosa facevo bene e cosa invece sbagliavo.

Di apprendere in ogni occasione, soprattutto dagli errori!

Voglio svelarti 3 lezioni fondamentali che ho imparato.

Sei pronto?

1. Testare i fornitori:

Uno degli aspetti più importanti è crearsi un database di fornitori.

Soprattutto all’inizio è un lavoro difficile e impegnativo. Io per esempio ho fatto un’accurata selezione dei fornitori e li ho incontrati personalmente uno ad uno.

E’ un’attività che richiede tempo, ma vi consentirà di differenziarvi in maniera netta dai competitor del settore. Vi permetterà di offrire al cliente un servizio efficiente e di qualità.

Altra dinamica molto importante di questa fase: non delegare la selezione ad altri, ma occuparsene personalmente!

Solamente incontrandoli, capirete la professionalità e l’attendibilità delle persone con cui lavorerete.

In questo modo sarete sicuri di affidare il vostro lavoro in mano a professionisti qualificati e competenti, evitando così inutili perdite di tempo e spiacevoli inconvenienti con i clienti.

2. Gestione del budget degli sposi:

Altro aspetto rilevante da considerare è la gestione del budget.

Parlare di soldi agli sposi può risultare una cosa imbarazzante. Anche io le prime volte mi sono sentita veramente a disagio. Per questo finivo col parlare di designer, preparazioni e tempistiche del matrimonio.

Era un grande ostacolo che dovevo superare..

Per questo negli anni ho cercato di ragionare a fondo su come potessi risolvere questo fastidioso problema e con l’aiuto di uno dei miei coach abbiamo creato il WEA BUDGET PLAN, un metodo unico che permette di gestire con facilità il budget dei vostri clienti.

3. Gestione della consulenza con gli sposi:

Ultimo punto ma non per importanza è saper gestire la consulenza con gli sposi.

Specialmente per chi comincia a muovere i primi passi nel mondo del wedding, è normale sentirsi sotto esame e provare un forte stato d’ansia.

Per questo è molto importante prima di tutto fare un profondo lavoro su sé stessi.

Lavorare sul comportamento da avere in base alla tipologia di persone che si ha davanti, saper entrare in empatia con loro, sorridere e creare un clima disteso; imparare a gestire la propria emotività; studiare e prepararsi ad eventuali obiezioni da parte del cliente.

Le persone hanno bisogno di sentirsi protette, di capire che sono in mani sicure.

Se avvertono la vostra impreparazione, non si fideranno mai di voi.

Solamente con la preparazione e la competenza riuscirete a conquistare i vostri sposi!

E lascia che te lo dica..

 In questi anni ho avuto molti momenti difficili. Momenti in cui nessuno poteva consigliarmi, sostenermi o indicarmi il modo migliore per risolvere i miei problemi.

 Semplicemente perché nessuno ci era già passato prima di me.

Non preoccuparti per te non sarà così

Tutto quello che ho imparato nella mia carriera lo troverai nei corsi della WEA Academy che ho personalmente ideato e curato.

Hai l’occasione di imparare 10 anni di esperienza in un percorso formativo che ti porterà a diventare un grande professionista!

Inizia subito scaricando gratuitamente il mio E-book: “9 regole d’oro per organizzare un matrimonio di successo”.

👇🏼👇🏼👇🏼👇🏼 

Ti sono piaciuti questi contenuti? A chi possono essere utili?

Invia questo pagina ai tuoi colleghi o amici.
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Accedi adesso all’ E-book GRATIS!”

Manca poco!

Stai per iscriverti alla lista d’attesa, inserisci i tuoi dati

Manca poco!

Stai per scoprire la quota d’iscrizione, inserisci i tuoi dati

Manca poco!

Stai per scoprire la quota d’iscrizione, inserisci i tuoi dati

Manca poco!

Stai per scoprire la quota d’iscrizione, inserisci i tuoi dati

Manca poco!

Stai per scoprire la quota d’iscrizione, inserisci i tuoi dati

Manca poco!

Stai per iscriverti alla lista d’attesa, inserisci i tuoi dati

Manca poco!

Stai per iscriverti alla lista d’attesa, inserisci i tuoi dati

Manca poco!

Stai per scoprire la quota d’iscrizione, inserisci i tuoi dati