12 Lug

A due mesi dalle nozze non si può smettere di parlare di Harry e Megan

Sono passati ormai circa 50 giorni ma il matrimonio di Harry e Megan, oggi Duchi di Sussex, fa ancora parlare di sé. Volete per l’attesa che questi eventi creano (non da meno William e Kate); volete perché, diciamocela tutta, quale ragazza non ha mai sognato di vivere una storia così? Insomma se ne parla e anche se sono passati quasi due mesi i dettagli nuovi e le curiosità non smettono mai di mancare.

Riviste e giornali hanno da sempre sostenuto quanto la Regina Elisabetta osteggiasse questa unione ma a cose fatte, nonostante i suoi sorrisi siano stati ben pochi, non si può di certo dire che in questo caso il gossip avesse ragione. Infatti oltre ad aver firmato senza indugio il consenso all’unione in una lettera ufficiale posta poi sotto il Grande Sigillo, la Regina ha anche introdotto il ricevimento del pranzo nella sala più grande del Castello di Windsor, la St. George’s Hall, pranzo che ha offerto personalmente ai 600 invitati. Cosa per nulla scontata e ovvia. Le portate sono comunque state scelte dagli sposi che hanno assaggiato personalmente ogni pietanza dello chef Mark Flanagan che segue la casa reale dal 2002. Il menù ufficiale del pranzo di nozze è stato reso noto solamente prima del taglio della torta nuziale da Kensington Palace e comprendeva:

Scampi scozzesi avvolti in salmone affumicato con panna acida agli agrumi

– Asparagi inglesi grigliati avvolti in prosciutto di Cumbria

–  Panna cotta ai piselli con uova di quaglia e limoncina

– Tartare di pomodoro e basilico con perle di aceto balsamico.

– Pollo ruspante in camicia allo yogurt con albicocche caramellate

– Crocchette di agnello di Windsor con verdure grigliate e marmellata di scalogno

–  Punte di asparagi con mozzarella e pomodoro

 – Pollo in fricassea con spugnole e porri novelli

– Risotto con piselli e menta, olio di tartufo e scaglie di parmigiano

– Pancetta di maiale di Windsor cotta per 10 ore con composta di mele

 – Macaroon al pistacchio e champagne

– Crème Brûlée all’arancia

– Tortine di crumble al rabarbaro

 Un menù che ha voluto omaggiare il Regno Unito e l’Italia che sicuramente, vista la scelta degli ingredienti, i due protagonisti hanno molto nel cuore. C’è da dire inoltre che la scelta è stata attinente alla stagione dell’evento e molto attenta ai gusti di tutti i presenti.

Certo è che una tradizione è stata spezzata, quella che riguardava la torta nuziale reale fatta di frutta. In questo caso invece è stata scelta una torta ideata da Claire Ptak al sambuco e limoni (rigorosamente di Amalfi e circa 200) ricoperta di crema di burro e decorata con fiori freschi.

Fonte: https://www.vanityfair.it/people/mondo/2018/05/21/matrimonio-harry-meghan-royal-wedding-foto-ufficiali-gossip

Altra novità per la tradizione della Royal Family riguarda gli scatti ufficiali, diffusi dalla stessa casa reale pochi giorni dopo il grande evento, ci sono due dettagli importanti che non possono essere sfuggiti ai più. Innanzitutto nella fotografia ufficiale con i membri più importanti della famiglia vediamo Megan e Harry al centro attorniati dalla Regina Elisabetta, il Principe Filippo, Carlo, Camilla, Doria Radlan, William e Kate Middleton. Ed è proprio Doria Radlan, madre di Megan, ad essere in realtà la vera protagonista poiché è la prima persona di colore ad essere immortalata in uno scatto ufficiale della famiglia reale. Si riscontra una formalità minore rispetto a quanto abbiamo visto per William e Kate, Duchi di Cambridge, ed anche la gamma cromatica differisce in quanto qui si è scelto, invece del blu e del rosso, un filtro verde e nell’insieme lo scatto tende al bianco e nero con qualche punta di giallo ma molto leggera.

Fonte: http://corazon.pe/famosas/realeza/principe-harry-elige-para-fotos-oficiales-el-sillon-que-un-dia-uso-con-diana-de-gales-noticia-1124253

Per la seconda fotografia invece, con damigelle e paggetti, Megan posa su di un divano importante in quanto utilizzato da Diana per gli scatti del battesimo del secondogenito appunto. Un chiaro e dolce omaggio alla memoria della madre mancata ormai da circa 20 anni.

Fonte: https://www.cosmopolitan.com/it/star/a20754543/matrimonio-meghan-harry-momenti-belli/

Infine una piccola curiosità. Durante il party serale privato non sono sfuggite agli invitati le lacrime del principe Harry. Un momento di commozione e gioia che è stato svelato in una intervista al Sun fatta da una fonte anonima, quasi con certezza invitata al party. Infatti se prima queste lacrime erano rimaste un po’ nel mistero adesso sappiamo che sono dovute all’interpretazione di una poesia da parte di Megan. Poesia scritta da lei in onore di questo loro amore che li ha colti all’improvviso con un colpo di fulmine Hollywoodiano. Nella poesia infatti racconta del loro primo incontro e del fatto che le è bastato quello per capire che lui fosse il suo principe.

Autrice Martina Saliva